Di Maio diserta la prima puntata di Politics su Rai3

Di Maio diserta la prima puntata di Politics su Rai3

La nuova stagione dell'informazione politica si inaugura martedì 6 settembre su Rai3 con Politics - Tutto è politica condotto dal giornalista Gianluca Semprini.

Infatti, è stata lei a volerlo in RAI e sin dalla prima puntata in onda il 6 settembre 2016, affinché prenda il posto di Massimo Giannini, fino a qualche mese fa alla conduzione di Ballarò, il talk show che durava ormai da anni in TV, prima della sua chiusura definitiva. Un'ora e mezza di trasmissione, "con ritmi serrati e compatti" per "andare al nocciolo delle questioni", che di 'british' promette di non avere solo il nome, ma anche lo stile afferma il conduttore. E' lo stesso conduttore, Gianluca Semprini, ad annunciarlo in un video postato su twitter. Primo ospite del faccia a faccia sarà Luigi Di Maio: il vicepresidente della Camera risponderà alle domande del giornalista, ma anche a quelle degli spettatori via Facebook e Twitter e del pubblico in studio. L'arrivo di Gianluca Semprini, volto di Sky TG24, è stato fortemente voluto dalla direttrice di Rai3 Daria Bignardi per rilanciare la prima serata del martedì. Previsto inoltre un omaggio alle vittime del terremoto in Centro Italia, con un approfondimento insieme a Sergio Pirozzi, il sindaco di Amatrice.

Attorno al grande tavolo rotondo che occupa la scena dominata dalle scritte con il titolo del programma in bianco e rosso, ci saranno, per parlare di economia, il ministro Maurizio Martina e Giulio Tremonti. "In molti mi hanno contattato" ha spiegato "ma io ho scelto di portare avanti la trattativa da solo". Guadagnerò 150mila euro l'anno.