Morta Lisa Lynn Masters: recitò in Gossip Girl ed Ugly Betty

Morta Lisa Lynn Masters: recitò in Gossip Girl ed Ugly Betty

L'attrice Lisa Lynn Masters, 52 anni, è stata trovata morta in una camera d'albergo in Perù dove si trovava per realizzare un servizio fotografico. A quanto si è appreso, infatti, la 52enne combatteva da tempo contro la depressione. Più recentemente è comparsa nella fiction Unbreakable Kimmy Schmidt.

Il marito e l'agente hanno confermato la triste notizia: Lisa Lynn Masters è morta e ci sono numerosi dettagli che fanno pensare a un suicidio. "In questi giorni bui speriamo che coloro che hanno avuto il piacere di conoscerla vedranno quanto [Lisa] brillasse e troveranno la stessa luce dentro di loro, continuando a condividerla con il prossimo, proprio come lei avrebbe fatto". Secondo il rapporto della polizia, la donna si è impiccata con la sua gonna. Il motivo del gesto sembra essere riconducibile a una grave depressione: gli ufficiali, riporta The Sun, hanno affermato di aver trovato antidepressivi, diazepam e due lettere nelle quali l'interprete ha rivelato i suoi disturbi di salute mentale. Ha cominciato la carriera come giornalista in piccole emittenti locali per poi studiare recitazione. Trasferitasi con la famiglia ad Asheville, nel North Carolina, prima di diventare attrice ha lavorato come reporter nel mondo del giornalismo. È stata la dottoressa Goodman in "Unbreakable Kimmy Schmidt" ma avuto piccoli ruoli anche in "Gossip Girl", "Nashville", "Ugly Betty", "Royal Pains" e "Law & Order: Criminal Intent".