Kanye West offende pesantemente Beyoncé e Jay-Z

Kanye West offende pesantemente Beyoncé e Jay-Z

Lo riferiscono i media, spiegando che la polizia di Los Angeles si è presentata a casa del suo preparatore, Harley Pasternak, in seguito a una chiamata di emergenza. Il trasferimento, secondo quanto riportano i media americani, è avvenuto all'13.20 locali.

Non appena forze dell'ordine e paramedici sono giunti all'abitazione, West si è mostrato apparentemente calmo, rifiutandosi però di essere trasportato in ospedale, come richiedono le procedure. Alcuni ipotizzano problemi di droga e/o alcol, altri litigi con la moglie o mancanza di sonno. Tesi confermata anche da Kris Jenner, la suocera di West, che ha parlato con alcuni giornalisti rassicurandoli che 'Kanye è solo esausto'.

Dapprima a San Jose il rapper, che è divenuto famoso per l'estrema libertà con cui esprime il proprio pensiero, aveva iniziato lanciandosi in un elogio del presidente eletto Donald Trump, allo stesso tempo affermando di sperare che gli afroamericani possano smetterla di parlare di razzismo, provocando non poche polemiche. "Il suo modo di comunicare è davvero futuristico".

Oltre che per le sue canzoni, West è conosciuto perché spesso tiene discorsi confusi e strampalati durante i concerti. Un'azione che, secondo le prime stime, potrebbe costare al rapper ben 10 milioni.

Il rapper americano durante il suo concerto di Miami si è scagliato contro due dei suoi più cari amici, Beyoncé (hai saputo del record che ha conquistato con la sorella Solange?) e Jay-Z. Questa volta a finire nel vortice mediatico non è stata la socialite per la storia del furto dei gioielli subito in hotel a Parigi bensì suo marito in quanto ha cancellato, improvvisamente, le ultime 21 date del suo tour.