Apple sta testando 10 prototipi del nuovo iPhone 8

Apple sta testando 10 prototipi del nuovo iPhone 8

Insomma, stando a quanto rivelano gli analisti americani, il prossimo 'Melafonino' avrà un lancio in grande stile e celebrerà al meglio il 10 anniversario dal lancio del primo smartphone Apple. Al momento Samsung Display Co. è il principale fornitore di Apple per gli schermi, ma da Cupertino sono arrivate richieste anche a Japan Display, Sharp ed LG - tutte società che non possono, per ora, garantire le stesse opzioni offerte da Samsung.

E' incredibile come il nuovo iPhone 7 sia stato messo sul mercato da Apple da appena due mesi e già si leggono notizie ufficiali (e meno ufficiali) sulle caratteristiche delle versioni del popolare smartphone che verranno nei prossimi anni.

Di contro, dati i più alti costi di produzione degli Oled rispetto agli Lcd, ci si attende un prezzo che per il modello di punta da 5,8 pollici dovrebbe superare quello medio.

I display OLED sono caratterizzati anche dalla loro maggior efficenza, come a differenza dei display LCD, non richiedono una retroilluminazione per illuminare lo schermo perchè durante la visualizzazione di immagini, o comunque, parti nere, i pixel interessati rimangono completamente spenti e questo, associato alla mancanza di retroilluminazione porta a preservare la durata della batteria.

Di certo i vantaggi di proporre uno smartphone con un display OLED sarebbero molteplici. Inoltre potrebbe essere anche il modello più venduto della storia del colosso di Cupertino.

Nuove indiscrezioni in arrivo per l'iPhone del futuro, anzi più nel dettaglio si parla dell'iPhone 8 che sarà presentato nel 2017. Detto display, tra le numerose peculiarità che gli vengono accreditate, dovrebbe essere privo di cornici e integrare, sotto la sua superficie, la fotocamera FaceTime, il Touch ID ed il sensore per le impronte (vista, anche, la sparizione del tasto Home), e lo speaker audio.

Basterà l'avveniristico iPhone 8 "pro" (nome provvisorio) a riguadagnare, ad Apple, lo scettro dell'innovazione telefonica?