Genoa-Perugia, le probabili formazioni di Coppa Italia: Juric non vuole turnover

Genoa-Perugia, le probabili formazioni di Coppa Italia: Juric non vuole turnover

Genova. L'entusiasmo regalato dalla vittoria con la Juve da sfruttare e un Perugia da non prendere sottogamba. "Cercheremo di fare bene". "Darò recupero a qualche giocatore che ha giocato tutte le partite, ma manderò un campo una formazione competitiva".

Alla vigilia della sfida valevole per il quarto turno della Coppa Italia, Christian Bucchi prova a caricare così la sua squadra in vista della ostica trasferta che domani vedrà il suo Perugia impegnato a Marassi contro il Genoa. Come da prassi, prima di ogni incontro ufficiale, da Pegli al termine dell'allenamento odierno ha parlato il tecnico dei rossoblu Ivan Juric, che ha ribadito l'importanza che ha per lui la Coppa nazionale: "Non avendo coppe internazionali per noi la Coppa Italia è un po' come la Champions League".

QUI GENOA Out Pavoletti per infortunio, questi i convocati di Juric: 1 Perin, 2 Edenilson, 3 Gentiletti, 4 Cofie, 5 Izzo, 8 Burdisso, 9 Simeone, 10 Ntcham, 11 Ocampos, 13 Gakpé, 14 Biraschi, 21 Orban, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Munoz, 27 Pandev, 28 Brivio, 29 Fiamozzi, 30 Rigoni, 38 Zima, 44 Veloso, 88 Rincon, 93 Laxalt, 99 Ninkovic. Credo che in queste partite i miei giocatori abbiano le motivazioni giuste per poter fare bene, la cornice è quella giusta, quindi credo che ci siano i presupposti per fare una partita importante. "La serie B la conosco a fondo - ha detto Juric -". Simeone? E' giovane e ha forza fisica, perché dovrebbe stare fuori?

Il Perugia gioca bene, spesso con il 4-3-3.