Letojanni (Me): nubifragio, disperso il 74enne Roberto Saccà

Letojanni (Me): nubifragio, disperso il 74enne Roberto Saccà

Oggi, dopo ore di ricerche è stato ritrovato morto Roberto Saccà, un commerciante originario di Messina di 74 anni, del quale si erano perse le tracce poiché travolto dall'ondata che ha ricoperto il centro storico di Letojanni.

E' di Roberto Saccà il corpo rinvenuto in mare nel tardo pomeriggio di ieri a quasi due miglia dall'Isola Bella. Da venerdì 25 novembre non si avevano più notizie di lui. Le speranze di questi giorni hanno così lasciato spazio al dolore per la perdita del 74enne, che amava molto Letojanni, dove trascorreva i mesi estivi e dove ultimamente si recava spesso, anche per aiutare la figlia nella gestione di un negozio di articoli sportivi sul lungomare della cittadina turistica. Dopo essere stato portato nel porto di Giardini Naxos, il cadavere è stato trasportato al policlinico di Messina dove è stato posto al riconoscimento. In un primo tempo si era creduto sarebbe stato necessario l'esame del Dna per avere la conferma, invece sono stati i più stretti familiari a sciogliere il dubbio. Roberto Saccà non ce l'ha fatta, l'ultima telefonata alle 17,30 circa di quel maledetto giorno, era una richiesta d'aiuto. Dell'uomo era stato trovato soltanto lo scooter su cui viaggiava, quando è stato sorpreso dalla violenta pioggia che in poco tempo ha trasformato le strade in torrenti.