Belotti: "Andare al Napoli? Sto trattando il rinnovo col Torino"

INTERVISTA BELOTTI NAPOLI/ L'attaccante del Torino e obiettivo di mercato del Napoli, Andrea Belotti, è intervenuto alla "Domenica Sportiva", lo storico programma di approfondimento calcistico della RAI.

Il Torino, che ad oggi può vantare il migliore attacco della Serie A, oltre a Belotti si gode anche la rinascita di Iago Falque autore fin qui di 7 goal e 3 assist. "Rigore per loro? Ci poteva stare". Se ci fa paura fisicamente? Abbastanza visto che è grosso. Ma questo è davvero un problema che non sembra profilarsi all'orizzonte, poiché il più felice di essere in granata è proprio Belotti, che vuole regalare ai tifosi l'Europa e poi esservi protagonista indossando la maglia granata. Sicuramente lui mi ha voluto quando ero a Palermo, è stato bravo ad aspettarmi e ha creduto in me. Il mio procuratore sta parlando per il rinnovo. "Devo dimostrare il mio valore sul campo, per fortuna ho iniziato bene quest'anno e voglio continuare". Per il momento penso solo a fare bene in granata, poi non so cosa accadrà in futuro.

PARAGONI - "Somiglio più a Graziani, Pulici, Vieri o Balotelli?" Dodici partite, 10 reti (una ogni 100 minuti), 4 assist rappresentano il bottino del 'gallo' in campionato, quanto basta per lanciare il guanto di sfida agli stranieri Dzeko, Icardi e Higuain per lo scettro dei capocannonieri. Non so se valgo più degli altri, valgo sempre lo stesso.

SPORT PREFERITI - "Mi piace il basket, sono appassionato di Nba e seguo i vari talenti italiani come Gallinari e Belinelli".