Affronte lascia M5s Ue, non potevo stare

Affronte lascia M5s Ue, non potevo stare

Primo addio a Bruxelles nelle file del M5S, dopo il tentato accordo con l'Alde e il ritorno all'Efdd con l'Ukip di Nigel Farage.

Diversi media hanno riportato che insieme ad Affronte anche l'europarlamentare Daniela Aiuto avrebbe lasciato i pentastellati per aderire ai Verdi. "La figuraccia in ambito europeo è maturata all'oscuro dei deputati che non sapevano di questa manovra", dice a Sky TG24. Resterò membro titolare delle Commissioni Pesca e Ambiente (PECH e ENVI). "E' stata una decisione molto sofferta" aggiunge.

"Prime defezioni in Europa: i Verdi italiani danno il benvenuto all'europarlamentare, ex M5s, che stamane ha aderito al gruppo europeo dei Verdi", ha dichiarato il portavoce dei Verdi, Angelo Bonelli. L'eurodeputato Marco Zanni invece sta considerando di passare al gruppo Enf, la formazione che riunisce la Lega di Matteo Salvini ed il Front National di Marine Le Pen.