Coppa Italia, Allegri: "Vogliamo arrivare fino in fondo. Dybala giocherà titolare"

Coppa Italia, Allegri:

L'infortunio è alle spalle, e a Marko Pjaca verranno sicuramente concessi alcuni minuti: "Può giocare da esterno o da trequartista". Potrebbe giocare dall'inizio anche Rincon, mentre Sturaro ha un po' d'influenza. Il venezuelano è l'unico colpo di mercato finora per la Juventus che a breve perderà Evra.

A battere il Bologna sono stati i gol di due dei giocatori bianconeri tra i più rappresentativi, quelli che vanno a formare la cosiddetta JuveHD. "Le cose sono chiare e lui è stato molto chiaro con noi, con me. Si è preso del tempo per decidere se restare o andare via, quando avrà concluso le riflessioni vedremo il da farsi". "Tanto c'è tempo fino al 31 gennaio". Una sfida difficile che l'allenatore bianconero non ha assolutamente intenzione di sottovalutare, escludendo a priori il turnover: "Domani andrà in campo la miglior formazione, non ci sarà grandissimo turnover perché siamo contati. Gli si possono fare solo complimenti". "Preferisco portare su dei ragazzi della Primavera".

Insomma, le basi per il sesto scudetto di fila ci sono tutte, ma a patto di non trascurare gli altri obiettivi a partire dalla Champions League e passando per la Coppa Italia 2016-2017 considerando anche gli ottavi di finale in gara unica per la Juventus sono proprio alle porte.

HIGUAIN -"Non è uscito arrabbiato per il cambio, poi in generale si gioca in undici e tutti devono capire come funziona con grande rispetto".

La soddisfazione per aver battuto il Bologna ma anche la consapevolezza che le voci sul suo futuro non si placheranno da qui a giugno.

COPPA ITALIA - "Per ripensarla servirebbe un campionato a 18 squadre, quindi questa formula è forse l'unica possibile".

NUOVO MONDIALE - "48 squadre sono tante e vedremo di abituarci".