Minacce su Facebook a Manuel Poletti, trovato il presunto autore

Minacce su Facebook a Manuel Poletti, trovato il presunto autore

Sarebbe un 65enne di Milano l'autore delle minacce via Facebook a Manuel Poletti, figlio del ministro del Lavoro Giuliano. Dalla perquisizione è emerso che il profilo Facebook usato per pubblicare i post minatori e diffamatori è in uso all'uomo. Tutto il materiale informatico è stato posto sotto sequestro. La cooperativa che edita il giornale riceve contributi statali per 182mila euro.

Le indagini della Procura di Forlì hanno portato al 65enne milanese, la cui abitazione è stata perquisita dai carabinieri.