Rivoluzione Inter! Gagliardini accordo fatto, Jovetic ufficiale al Siviglia

Fresco di approdo al Siviglia, Stevan Jovetic ha salutato l'Inter: "Grazie ai tifosi per il sostegno". Intanto il Milan riabbraccia dopo sette anni Marco Storari.

Jovetic racconta anche glin obiettivi di squadra: "Naturalmente vogliamo andare oltre in Champions League, essere tra le prime tre-quattro in Spagna".

Jovetic, arrivato a Milano nell'estate 2015 in prestito dal Manchester City e riscattato poi un anno dopo per un'operazione costata totalmente oltre 14 milioni di euro, è stato ceduto al Siviglia in prestito fino al 30 giugno 2017, con opzione di riscatto a favore della società spagnola. I punici, inoltre, avranno il dovere di pagare la restante parte dell'ingaggio da qui a fine stagione, alleggerendo in tal modo gli oneri nerazzurri.

Che Jovetic debba lasciare l'Inter in questa finestra di mercato è un dato di fatto. Nelle ultime settimane la rottura è diventata definitiva, con il giocatore non convocato da Stefano Pioli e messo ai margini del progetto tecnico. "Non mi aspettavo di tornare", sono state le prime parole pronunciate dall'atleta, già atterrato a Malpensa per le visite mediche di rito.