Amazon: negli USA gli ordini si pagano in contanti

Amazon: negli USA gli ordini si pagano in contanti

Infatti grazie ad Amazon Cash sarà possibile effettuare qualsiasi acquisto e pagare comodamente in contanti. Un po' come andare a ricaricare la Postepay in Posta, per intenderci.

La novità introdotta da Amazon Cash, il nuovo servizio lanciato da Amazon, è una sostanziale rivoluzione nei sistemi di pagamento sulla nota piattaforma di commercio di prodotti di ogni tipo. Una bella svolta tra i metodi di pagamento disponibili su Amazon con tutti i problemi spesso generati dai circuiti delle carte di credito. E' stato stimato dalla Federal Deposit Insurance Corporation (via Cnet) che non hanno un conto corrente e non dispongono di carte di credito e debito per gli acquisti online circa il 7% delle famiglie statunitensi.

L'introduzione di Amazon Cash è semplicemente ottima.

Per convertire il denario, gli utenti devono entrare sul sito Amazon.com, accedere al loro account, ed entrare nella pagina dedicata al servizio Amazon Cash dove devono richiedere il codice a barre univoco associato al loro account (si puo' anche avere sullo smartphone tramite l'app). Amazon aveva chiesto al giudice distrettuale di poter effettuare rimborsi attraverso gift card o buoni elettronici, richiesta anche in questo caso però negata. Il servizio è accessibile per gli ordini di un minimo di 15 Dollari e massimo 500 Dollari, e non prevede alcuna tassa per le transazioni.

Amazon ha collaborato con diversi rivenditori di denaro, tra cui CVS, Speedway, e D&W Fresh Market.

Per fare acquisti con Amazon Cash bisogna prima stampare un codice a barre dal servizio di Amazon.