Morto Romano Trevisani chitarrista di Vasco, Gianna Nannini e Bertè

Morto Romano Trevisani chitarrista di Vasco, Gianna Nannini e Bertè

Romano Trevisani, 64 anni, aveva accompagnato con la sua chitarra molti artisti famosi - Gianna Nannini, Loredana Bertè, gli Stadio - nei tour in giro per l'Italia.

Alcuni passanti hanno subito dato l'allarme accorgendosi dell'accaduto: Trevisani, purtroppo, non sarebbe morto sul colpo, perché pare abbia utilizzato una pistola scacciacani modificata.

Sul posto sono intervenuti l'ambulanza del 118 che lo ha trasportato all'ospedale Maggiore, dove è morto circa un'ora dopo, e la Polizia, che ha effettuato i rilievi anche nell'appartamento dove Trevisani viveva: lì il triste addio, scritto su un biglietto nel quale aveva lasciato un saluto per i parenti e gli amici del bar. Secondo i conoscenti. Trevisani nell'ultimo periodo era particolarmente depresso per gravi problemi economici, in quanto da tempo non aveva più la possibilità di lavorare nel mondo della musica. Negli ultimi anni era impegnato come direttore artistico dell'evento musicale Hey Joe. Mi addolora pensare che nella tua vita adesso non potevi trovare piu' senso. Ti rimando i brividi che mi hai dato e anche quelli di oggi perché ti ho sempre voluto bene. Abbiamo suonato insieme per più di 2 anni negli anni '80, condividendo vita, musica e follie. "Sono senza parole Che tu possa finalmente trovare pace Romano".