MotoGp, Jerez: vince Pedrosa, male Rossi

MotoGp, Jerez: vince Pedrosa, male Rossi

Avevo puntato al gradino più alto del podio, ma non è riuscito ad agguantare un velocissimo Dani Pedrosa, chiudendo la sua gara qui ad Jerez, in seconda posizione: Marc Marquez si avvicina in classifica a Valentino Rossi, recuperando preziosi punti per il Campionato. Dopo i vari turni di prove libere, le qualifiche e il Warm UP in Spagna si inizierà a fare sul serio con il Gran Premio. Maverick Viñales è sesto, Valentino Rossi, in grandissima difficoltà, addirittura decimo. In Top Ten troviamo anche Andrea Iannone, brillante nel superare il primo step di giornata, dove invece si sono fermati invece Andrea Dovizioso - molto deludente la sua qualifica - e Danilo Petrucci, rispettivamente tredicesimo e quattordicesimo ed entrambi in quinta fila. Il migliore degli italiani è stato Andrea Dovizioso (Ducati), piazzatosi quinto.

Nel primo run della Q2 le due Honda ufficiali di Pedrosa e Marquez registrano i migliori tempi, la prima fila provvisoria viene occupata da Vinales. Fuori Andrea Iannone con la Suzuki che si unisce nella lista dei ritirati insieme a Tito Rabat, Cal Crutchlow, Pol Espargaro, Jack Miller e Alvaro Bautista.

Si passa allora alla fase delle qualifiche che assegnerà la pole position, con la Yamaha che sceglie subito una tattica diversa - sia per Rossi che per Viñales - ovvero l'uscita in pista per ultimi. A vincere è Dani Pedrosa, autore anche della pole, seguito dal suo compagno di squadra Marc Marquez.