Il direttore d'orchestra Jeffrey Tate stroncato da un malore a Bergamo

Il direttore d'orchestra Jeffrey Tate stroncato da un malore a Bergamo

Il 74enne stroncato da un malore all'Accademia Carrara nel primo pomeriggio di venerdì 2 giugno è il direttore d'orchestra Jeffrey Tate. Si trovava a Bergamo, in visita all'Accademia Carrara. I soccorsi del 118 sono giunti immediatamente, ma per Tate non c'è stato nulla da fare. È stato, dal 2005 al 2010, il direttore musicale del Teatro San Carlo di Napoli. Inutili sono stati gli immediati tentativi di salvataggio che si sono protratti per circa un'ora.

L'Orchestra Sinfonica Nazionale e la Direzione di Rai Cultura hanno espresso "il loro più profondo cordoglio per l'improvvisa scomparsa del Maestro Jeffrey Tate".

Affetto dalla nascita di spina bifida e cifosi, Tate aveva studiato pianoforte e composizione nel prestigioso Trinity College di Cambridge.