Pubblicare un gioco su Steam Direct costerà 100 dollari

Pubblicare un gioco su Steam Direct costerà 100 dollari

L'importantissima precisazione è arrivatada Valve in questo update, in riferimento a tutte le discussioni e ipotesi già messe sul tavolo per il successore di Steam Greenlight.

Ebbene, apprendiamo oggi che il servizio verrà eliminato a breve, sostituito da un nuovo meccanismo chiamato Steam Direct.

Il nuovo sistema che verrà introdotto si chiamerà Steam Direct e permetterà agli sviluppatori di pubblicare i propri giochi sulla piattaforma pagando 100$, nel caso il titolo abbia successo e incassi minimo 1000$, gli sviluppatori verranno rimborsati. Aiden Kroll, un rappresentante di Valve, in un post sul blog della community di Steam ha dichiarato: "Abbiamo fatto si che la cifra fosse la più bassa possibile per evitare che il sistema si trasformasse in un ostacolo per gli sviluppatori emergenti". C'erano argomentazioni razionali e convincenti per un ventaglio di entry price che andavano da 100 a 500 dollari.

Uno dei dubbi quando era stato svelato Steam Direct era relativo al prezzo per l'ingresso, e Valve a quei tempi stava pensando a un prezzo che oscillava tra $100 e $5000, e recentemente venne proposto un prezzo di $500.

A questo si aggiungeranno ulteriori ritocchi alla fruibilità dello store, negli algoritmi che ne personalizzano la presentazione, e soprattutto le rinnovate possibilità a disposizione dei Curatori: gli utenti che si fregiano di questo ruolo potranno integrare i propri suggerimenti con fonti esterne, ad esempio video su Youtube, creare liste sulla base di temi personalizzabili o, ancora, fruire di un sistema per ottenere in modo semplice e diretto le versioni pre-realese dei prodotti.