Annullato il tour dei Cranberries

Annullato il tour dei Cranberries

I problemi di salute di Dolores O'Riordan costringono i Cranberries ad annullare il tour europeo: i concerti della band previsti tra il 30 maggio e il 30 agosto non si terranno e i biglietti saranno rimborsati. Secondo il comunicato della band, verrebbero annullate non solo le date del tour europeo ma anche tutte quelle inerenti i concerti in programmazione a livello mondiale nei prossimi mesi estivi. Cosa è successo? Il motivo sta nelle condizioni di salute della cantante Dolores O'Riordan che non sono ottimali.

Naturalmente i fans saranno rimborsati: i biglietti del concerto potranno essere rimborsati presso i punti vendita di acquisto entro il 20 luglio.

I Cranberries avrebbero dovuto fare tappa anche in Italia: il 12 giugno al Teatro degli Arcimboldi a Milano, il 23 giugno all'Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta, il 24 giugno a Firenze Rocks, il 26 giugno all'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 27 giugno all'Arena della Regina di Cattolica.

"È con enorme dispiacere - ha spiegato la stessa band attraverso i social network- che cancelliamo questi concerti. Eravamo entusiasti di essere tornati in tour a condividere la nostra musica con i fan, e non vediamo l'ora di tornare sul palco quanto prima" - si legge in una nota dell'organizzazione.

"Per biglietti acquistati online sul sito ticketone.it è necessario fare riferimento alla procedura di rimborso descritta su http://shop.ticketone.it/newsL.jsp?cdNews=3458 sempre entro il termini sopra indicato". L'annuncio non riguarda le date programmate in Nord America a partire dall'11 settembre. Dolores O'Riordan subentrò come cantante in un secondo momento nella storia del gruppo.