Confederations Cup: Portogallo - Messico, un Over vale 2,15

Confederations Cup: Portogallo - Messico, un Over vale 2,15

Il Chicharito risponde al vantaggio firmato da Quaresma. Ma nel recupero il Messico acciuffa un meritato pari. Il portiere del Portogallo, Rui Patricio, è convinto che questo non distrarrà CR7 durante la Confederations Cup: "No, non cambierà nulla, Cristiano è concentrato al 100 per 100 su come aiutare la squadra, lui è un esempio per tutti noi, un grande atleta". All'84' Ochoa salva ancora il Messico su inzuccata del neomilanista Andrè Silva.

Marcatori: 34′ Quaresma (P), 42′ Hernández (M), 84′ Cédric (P), 90'+1 Moreno (M).

Arriva alla Kazan Arena la nazionale messicana.

Cristiano Ronaldo, la star più attesa della competizione, non segna, ma veste i panni dell'uomo assist. La gara è terminata con il punteggio di 2-2: i lusitani hanno aperto le marcature al 34' con Quaresma, il Messico al 42' con Hernandez si riporta in parità.

La seconda frazione comincia a ritmi decisamente bassi. Il goal del Portogallo arriva però ugualmente, con un'azione rocambolesca, culminata nella conclusione fortunosa di Cedric. Tutto dipenderà dalla presenza dal primo minuto di Layun o Luis Reyes sulla sinistra, che potrebbe far allargare Joanathan Dos Santos sulla destra e avvicinare Salcedo in difesa con Diego Reyes e uno tra Moreno, Marquez e Alanis. Infine Moreno, a tempo scaduto, ha colpito di testa un pallone piovuto da un corner di dos Santos. Inizialmente l'arbitro convalida il gol, ma poi con l'ausilio della VAR ci ripensa, torna sulla sua decisione e decreta un calcio di punizione a favore del Cameroun per posizione di fuorigioco dell'attaccante del Tigres UANL.