Europei Under 21, l'Italia parte bene

Europei Under 21, l'Italia parte bene

Domani non possiamo sbagliare nulla, come ha detto il mister sarà come un ottavo di finale. Nel Gruppo B si sono già giocati i match Portogallo-Serbia 2-0 e Spagna-Macedonia 5-0, mentre lunedì prossimo esordiranno le Nazionali Under 21 inserite nel Gruppo A con i match Slovacchia-Inghilterra (ore 18) e Polonia-Svezia con calcio d'inizio alle ore 20,45. Dopo la Spagna di Asensio, Italia e Germania si divido il ruolo di co-protagoniste della competizione.

È cominciato nel migliore dei modi il cammino della giovane Italia nell' Europeo Under 21. Senza dimenticare Donnarumma, che dovrà cercare di mettere da parte i suoi problemi personali e concentrarsi solo sull'azzurro. Dopo un tiro alle stelle di Gagliardini (non brillantissima la partita del nerazzurro), Donnarumma ha salvato il risultato su un destro a giro ancora di Hjulsager. Lo dicono i numeri. L'Italia ha vinto grazie alle reti di Pellegrini ( gol spettacolare in rovesciata) e Petagna. A quattro anni di distanza, toccherà a Berardi trascinare la squadra. E' Federico Chiesa a dare una marcia in più agli azzurri, con le sue sgroppate in profondità e le sue accelerazioni che spesso hanno costretto gli avversari a falli tattici. L'Italia venne salvata da un gol di Rolando Bianchi a tempo scaduto. Si sveglia nel finale anche Petagna.

I ragazzi sono concentrati su tutte le partite che devono giocare qui in Polonia. La linea difensiva sarà composta da Rugani e Caldara (futura coppia centrale della Juventus) con ai lati l'atalantino Andrea Conti e il granata Antonio Barreca, entrambi artefici di una grande stagione con i propri club. I danesi si chiudono bene e non concedono spazi ma non riescono praticamente mai a ripartire. C'è Donnarumma in porta, nonostante le polemiche delle ultime ore, e il tridente Bernardeschi-Petagna-Berardi in attacco.

Dal canto suo Niels Frederiksen, ct danese, si affiderà al 4-2-3-1. Non che l'Italia costruisca molto, ma almeno tenta di fare la partita e in un paio di occasioni si rende pericolosa. "Tutto rappresenta un motivo di crescita, è un modo come un altro per rafforzare la propria personalità e trovare l'equilibrio giusto".