Juventus, Dani Alves ai saluti: si va verso la rescissione consensuale

Juventus, Dani Alves ai saluti: si va verso la rescissione consensuale

Adesso sembra assolutamente fatta: Dani Alves lascerà a breve la Juventus. Le novità riguardano soprattutto il fronte delle uscite, con le fasce bianconere più calde che mai: dal nodo Dani Alves al fronte Alex Sandro, i campioni d'Italia potrebbero essere costretti ad un restyling totale delle corsie.

Sbarcando al Manchester City, l'esterno brasiliano ritroverebbe Pep Guardiola, tecnico che ne sancì la definitiva consacrazione ai tempi del Barcellona.

Nell'incontro avvenuto quest'oggi a Torino tra gli agenti del terzino e Beppe Marotta, l'idea di un addio anticipato è stata presa seriamente in considerazione seppure il contratto del brasiliano scada solamente il 30 giugno del prossimo anno. A scaldare ulteriormente gli animi, un post sui social del giocatore che mostra fiero gli scarpini usati nella finale di Champions vinta dal suo Barcellona proprio contro la Juventus.

La notizia è clamorosa ma la fonte è di tutto rispetto: secondo quanto riportato da Gianluca di Marzio, esperto di mercato di Sky Sport 24, Dani Alves sarebbe a un passo dalla risoluzione consensuale del contratto che lo lega alla Juve. In Inghilterra è lotta a due tra Manchester City e Chelsea per accaparrarsi l'esperto terzino, con la squadra di Guardiola leggermente in vantaggio. Risolto l'accordo con la dirigenza juventina il brasiliano sarebbe pronto al trasferimento.