Panico al concerto di Justin Bieber, spettatori in fuga

Panico al concerto di Justin Bieber, spettatori in fuga

Tanto rumore per nulla perché alla fine dei quattro giorni di festival, l'I-Days di Monza è stato un successo: di artisti, di pubblico e, in parte, di organizzazione.

Justin Bieber si è esibito ieri sera, 18 giugno, nell'ultima data degli iDays Festival 2017.

Alcuni ragazzi, secondo quanto ricostruito dalla Polizia, hanno spruzzato spray al peperoncino sui fan.

I ragazzi hanno cominciato a fuggire, scavalcando le transenne. Le forze dell'ordine sono intervenute per rassicurare i presenti ed evitare conseguenze peggiori. L'altra invece è stata portata al San Gerardo di Monza, dove i medici dopo averla visitata l'hanno dimessa con una prognosi di un giorno per un leggero schiacciamento al torace. Certo, le misure di sicurezza straordinarie approntate per l'evento hanno avuto un rovescio della medaglia, costringendo i partecipanti a camminate estenuanti per raggiungere la sede dei concerti (i parcheggi erano stati posizionati molto lontano dal palco e le navette a disposizione erano ovviamente prese d'assalto dagli spettatori).