Genoa, nuove visite mediche per Lapadula: vicinissima la firma

Genoa, nuove visite mediche per Lapadula: vicinissima la firma

"Il Genoa mi voleva da un anno e per questo ho scelto di venire qui".

All'arrivo all'istituto, l'ex attaccante del Milan ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sono molto contento, spero di fare benissimo". Il giocatore, come riportato poco fa da Sky, sta effettuando nuove visite mediche più approfondite. L'attaccante del Milan infatti sembrerebbe avere una fascite plantare per la quale il Genoa teme un lungo stop, motivo per cui l'affare ha subito un rallentamento. Nel probabile 3-4-3 di Juric, il calciatore potrebbe trovare spazio sull'esterno al posto di Rigoni, andando a completare l'attacco già composto da Simeone e Galabinov, anch'esso neo acquisto dei rossoblu.

"Il verdetto", titola stamattina Il Secolo XIX per parlare della situazione di Gianluca Lapadula.

Oggi a Torino si effettueranno degli esami specifici per capire l'entità del problema, ad ogni modo da una prima analisi sembra che al giocatore potrebbero servire 45 giorni per recuperare dall'infortunio.