LA PARTITA - Napoli-Trento 7-0, show allo stadio Briamasco, in gol anche Ounas

LA PARTITA - Napoli-Trento 7-0, show allo stadio Briamasco, in gol anche Ounas

34' OCCASIONEEE NAPOLI: Mertens avanza palla al piede, palla sulla destra a Callejon che supera il portiere in uscita ma si allarga troppo e la sua conclusione si spegne sull'esterno della rete.

Dopo due minuti Ghoulam colpisce il palo su azione da corner, mentre invece al 16′ Mertens porta in vantaggio i partenopei con un tiro dal limite deviato da un avversario. Al 9' Lella arriva anche al tiro ma il suo destro è debole e viene bloccato da Rafael. Per il raddoppio bisogna aspettare il 36′ quando Giaccherini appoggia in rete di testa aprendo la strada alla goleada: un minuto dopoo Chiriches da centrocampo inventa il gol della vita sorprendendo il portiere. "La meritocrazia ci contraddistingue come desiderio, se poi vogliamo appiattirci perché la mediocrità regna sovrana, allora sentiamoci pure tutti uguali, ma senza medaglia non si va da nessuna parte". Al 66′ gran gol anche per Milik: rovesciata per l'attaccante polacco, dopo esser stato servito nuovamente da Insigne. Buone notizie anche da Ounas che ha giocato il secondo tempo, realizzando anche la sua prima rete in maglia azzurra, il momentaneo 6-0 su assist di Jorginho. Allo Stadio Briamasco i padroni di casa del Trento, squadra che milita in Serie D, sfideranno il Napoli. Proprio Ounas rappresenta la bella sorpresa nel ritiro di Dimaro. A disp.: Cuoco, Cavagna, Casagrande, Falco, Dallavalle, Calcagnotto, Bacher, Ferraglia, Paoli, Appiah, Trevisan, Mahmuti, Duravia, Pangrazzi, Marini, Boldini.

Questa la formazione ufficiale degli azzurri: Rafael, Maggio, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Giaccherini. Maurizio Sarri cambia tutta la squadra per la ripresa schierando: Sepe; Hysaj, Tonelli, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Zielinski; Ounas, Milik, Insigne.