Ruba sacca in stazione,dentro solo libri

Ruba sacca in stazione,dentro solo libri

I fatti. Un viaggiatore, in attesa di un treno utile per lasciare Foligno, s'era momentaneamente addormentato. - Punta al bottino, ma si ritrova con un pugno di libri. L'uomo ha ammesso di aver rubato la sacca con all'interno i libri, che comunque avevano un valore affettivo per il proprietario. Quando la vittima si è svegliata è corsa dalla polizia per denunciare il furto.

Nella rete degli investigatori della Polfer è finito un 40enne italiano, viaggiatore di passaggio nello scalo ferroviario di Foligno, già noto alle Forze dell'Ordine e residente a Torino. A suo carico è quindi scattata la denuncia per furto, mentre il bottino di edizioni tascabili è stato restituito.