Disenchantment: Matt Groening a lavoro su una nuova serie animata

Disenchantment: Matt Groening a lavoro su una nuova serie animata

Netflix ha commissionato a Matt Groening e a Rough Draft Studios (lo stesso con cui Groening collaborò per Futurama) una prima stagione da 10 episodi, da trasmettere a partire da un non ben precisato periodo del 2018. Fra i rinnovi delle sue serie cult, nuove serie che puntano a diventarlo e film con cast di altissimo livello, si fa davvero difficile per la concorrenza stare al passo del colosso dello streaming video on demand.

Scopriamo in anteprima tutte le informazioni su Disenchantment.

La nuova serie di Matt Groening avrà come protagonista la giovane principessa Bean doppiata dalla talentuosa Abbi Jacobson, voce di Emily nella serie originale Netflix BoJack Horseman. Insieme a lei, gli spettatori potranno seguire anche le disavventure del suo esuberante compagno elfo Elfo e di Luci, suo demone personale.

Sono trascorsi trent'anni da quando Groening ha ideato I Simpson, una delle serie animate più famose della televisione che ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo. Lungo la strada, lo strampalato trio incontrerà orchi, spiriti, arpie, folletti, troll e molti sciocchi umani. Ecco le parole del creatore dei Simpsons.

"Disenchantment racconterà della vita e della morte, dell'amore e del sesso, e di come continuare e ridere in un mondo pieno di sofferenza e di idioti, indipendentemente da quello che dicono i vecchi, i maghi e altri cretini come loro", ha dichiarato l'autore dopo l'annuncio di Netflix. "La serie porterà alla luce il suo stile di animazione e il suo umorismo, e pensiamo sia una misura per i nostri fan di serie d'animazione", ha invece aggiunto Cindy Holland di Netflix.