Elicottero dei vigili del fuoco si schianta in fase d'atterraggio: due feriti

Un elicottero dei Vigili del Fuoco di Pescara diretto a Farindola è precipitato oggi sulla piana Grande del Gran Sasso a causa di un guasto in fase di atterraggio.

Gli occupanti del mezzo, che era impegnato nella zona di Fonte Vetica per le operazioni di monitoraggio dell'incendio che negli scorsi giorni ha interessato la zona del Gran Sasso, sono miracolosamente sopravvissuti all'incidente.

"L'operazione di soccorso - spiega l'ufficio stampa del Servizio regionale Abruzzo del Soccorso alpino e speleologico - è avvenuta con l'elicottero sanitario di stanza a L'Aquila, in servizio al 118 regionale, supportato successivamente da un secondo elicottero del 118 di Pescara". I tecnici del soccorso alpino e l'equipe del 118 hanno stabilizzato l'equipaggio e trasportato i feriti negli ospedali di L'Aquila e Pescara. Un grande abbraccio ai vigili del Fuoco pescaresi e abruzzesi che hanno rischiato la propria vita. Grazie a Dio senza perdite di vite umane e senza alcun ferito.