Klopp pazzo di Insigne. Il tedesco pensa a lui per rimpiazzare Coutinho

Klopp pazzo di Insigne. Il tedesco pensa a lui per rimpiazzare Coutinho

Sono giorni caldi in casa Barcellona per quanto riguarda il mercato in entrata e, grazie ai 222 milioni ricavati dalla cessione di Neymar, la società blaugrana dispone di grande quantità economica destinata a rinforzare la squadra.

INTANTO A LIVERPOOL. - E il primo nome in lista è quello di Philippe Coutinho che, nonostante la presa di posizione del Liverpool che lo ha dichiarato incedibile, è sempre più vicino a dare l'addio alla Premier. Parole che non faranno certamente piacere anche alla Juventus, da tempo sulle tracce del centrocampista del Liverpool Emre Can. Il giocatore non avrebbe voluto prendere decisioni drastiche, ma sente che ora non ha più scelta e per lui ha parlato un suo parente: "Philippe ha cercato una soluzione amichevole a questa situazione, ma senza alcun risultato". Una cifra importante che potrebbe spingere il manager tedesco Klopp a lasciarlo partire e concentrarsi sul talento del Napoli che da pochi mesi ha rinnovato il suo contratto fino al 2022 in cambio di 4,5 milioni di euro a stagione. Pronta un'offerta da 60 milioni di sterline (54 milioni di euro circa). Perché il trasferimento di Neymar creerà inevitabilmente il classico effetto domino, ma prima il Liverpool o il Dortmund dovranno gestire al meglio le vicende Coutinho e Dembélé.