Genova, 23enne minaccia passanti con coltelli

Genova, 23enne minaccia passanti con coltelli

L'uomo deve rispondere di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Intorno alle 2.30 della mattina di sabato 19 agosto nel centro storico di Genova un marocchino di 23 anni residente in Italia, andato in escandescenze apparentemente senza motivo, ha minacciato i presenti brandendo due coltelli.

All'arrivo degli agenti, il ragazzo ha puntato i coltelli contr di loro, intimandogli di non avvicinarsi e minacciandoli di morte.

I poliziotti con estrema cautela hanno raggiunto il marocchino che, con un gesto repentino, ha lasciato cadere i coltelli a terra e si è dato alla fuga.

Il 23enne verrà giudicato nelle prossime ore per direttissima.