Juventus, Marotta: "Keita e Schick argomenti chiusi, Marchisio non è insoddisfatto"

Juventus, Marotta:

Il punto su Spinazzola, che a detta del Dg bianconero resterà all'Atalanta:"Noi abbiamo l'esigenza di questo profilo all'interno del nostro gruppo, però è altrettanto vero che abbiamo assunto un impegno biennale con l'Atalanta che vogliamo onorare, perché c'è anche un aspetto morale". Così Beppe Marotta, direttore generale della Juve, parlando con la stampa a margine della presentazione di Blaise Matuidi. "Ringraziamo pubblicamente la Juventus e l'ad Giuseppe Marotta per le parole odierne. Il ragazzo però è a conoscenza di questa necessità della Juve, sa che è una occasione importante ed è normale che faccia pressione per venire da noi", ha aggiunto. Mancano otto-nove giorni e siamo tranquilli.

"Questo cozza con le esigenze di programmazione dell'Atalanta". Ma alla fine Spinazzola rimarrà a Bergamo e toccherà a loro rigenerarlo. E molto dipende dallo stesso esterno bianconero, che ha rotto con i nerazzurri e vuole solo la Juve, mentre l'Atalanta ringrazia Marotta. "Nel calcio ci sono queste dinamiche - aggiunge il dirigente - e il suo comportamento è stato spontaneo, di chi sa benissimo che può indossare con merito la maglia della Juve". Come anticipato dalla nostra redazione Claudio Marchisio non è mai stato sul mercato e Marotta lo ha anche confermato chiaramente: "Marchisio è incedibile, non parte assolutamente, non è mai stato sul mercato". Poi ci sono delle situazioni ma non c'è nulla di preoccupante.