Apple: arriva iPhone X, per celebrare il decennale

Apple: arriva iPhone X, per celebrare il decennale

L'origine del nome è molto semplice: "X" sta per "10" in caratteri romani; difatti proprio 10 anni fa, esattamente il 9 gennaio 2007 veniva presentato, sempre a Cupertino, da uno Steve Jobs in forma e alquanto emozionato, il primissimo smartphone con il logo della mela morsicata, che segna l'inizio di un'era rivoluzionaria e di un impero che tuttora domina sul mercato tecnologico.

I NUOVI IPHONE Con il display retina e uno schermo da 5,8 pollici, l'iPhone X è dotato del riconoscimento facciale che manda in pensione il pulsante home, finora caratteristica di tutti gli iPhone, e che presuppone un'importante evoluzione rispetto al metodo Touch ID. Sensori più ampi e veloci. Arrivano anche i nuovi iPhone 8 e 8Plus con corpo di vetro e super qualità delle immagini. La modalità Light Portrait consente di intervenire in ogni dettaglio del fuoco e dell'illuminazione. Nuovi filtri colore. La batteria dura due ore in più dell'iPhone 7 e supporta la ricarica wireless. Un'occhio di riguardo anche alle novità di watchOS 4, in particolare alle nuove funzioni di monitoraggio del battito cardiaco che forniranno informazioni più specifiche anche su eventuali anomalie riscontrate "a riposo". Ristoranti, auto, produttori di mobili avranno basi per ricaricare l'iPhone. Me arriviamo finalmente ai prodotti, e seguiamo lo stesso ordine dell'evento partendo quindi dall'oggetto più piccolo: la terza serie di Apple Watch.

Apple Watch, iPad e iPhone, però, non saranno gli unici a stupire coloro che parteciperanno al keynote: a sbalordirli sarà la gigantesca "astronave" voluta da Steve Jobs, utilizzata per la prima volta come location. Ma la storia di Apple deve proseguire, e sul palco compare Angela Ahrendts, per raccontare ai presenti il modo in cui stanno cambiando gli Apple Store, con una nuova filosofia di spazi dedicati a far incontrare diverse categorie di utenti, grazie anche all'introduzione di una nuova serie di iniziative, seminari ed eventi (chiamati Today at Apple).

APPLE TV Punta sul 4k, con programmi forniti da Apple e Netflix, oltre a film distribuiti allo stesso prezzo dell'alta definizione. Entrambi i modelli si potranno ordinare a partire da venerdì 15 settembre con disponibilità a partire da venerdì 22 settembre.