Corea Nord: Usa, c'è opzione militare

Corea Nord: Usa, c'è opzione militare

La Corea del Nord ha lanciato un nuovo missile che ha sorvolato l'isola giapponese di Hokkaido per poi affondare nel Pacifico Nord senza provocare danni.

La frequenza dei test missilistici della Repubblica Democratica Popolare di Corea e il continuo sviluppo delle relative tecnologie suscitano forte e crescente preoccupazione, secondo Alfano, tanto più che si accompagnano all'avanzamento del programma nucleare militare di Pyongyang, di cui il test dello scorso 3 settembre costituisce drammatica testimonianza. "L'america e i nostri alleati non saranno mai intimitiditi - ha detto il presidente Trump - Difendremo la nostra gente, le nostre nazioni e la nostra civlità da tutti quelli che minacciano il nostro modo di vivere, incluso il regime della Corea del Nord che ha mostrato ancora una volta disprezzo per la comunità internazionale". Gli Stati Uniti stanno anche cercando di organizzazione una riunione del Consiglio di Sicurezza sulla Corea del Nord a margine dell'Assemblea Generale, la prossima settimana. "L'Italia - ha detto col ministro - continuerà a fare la sua parte per una risposta ferma e coesa in ambito europeo ed internazionale".