Marco Predolin, patente ritirata prima del Gf Vip: le "scuse" degli Emigratis

Marco Predolin, patente ritirata prima del Gf Vip: le

Le frasi sono finite dritte dritte in chiaro su Mediaset Extra, dando la possibilità a chiunque di ascoltarle senza aver la possibilità da parte della produzione di censurare o tagliare alcuni momenti.

Ebbene per Marco Predolin questo secondo gruppo di persone gay, assieme a quelle che tendono a mettersi in mostra partecipando alle sfilate del Gay Pride, non sarebbero viste di buon occhio dalla società e per questo motivo che lui ha dichiarato che sarebbe necessaria una netta divisione.

Il Grande Fratello Vip, per Marco Predolin, non è stata la prima esperienza all'interno di un reality show.

'Non è possibile, nel 2017, ascoltare che bisognerebbe dividere gli omosessuali tra normai e non normali' ha scritto un utente sulla pagina Facebook ufficiale del Grande Fratello.

Predolin ha infine raccontato che il ritiro del documento di guida è avvenuto dopo una cena organizzata in radio, seguita da un invito di Pio e Amedeo a bere un po' di amaro.

Dal mondo social quindi sono piovute critiche pesanti su quanto espresso da Predolin: "Caro #Predolin, l'unica cosa non normale è quel look da motociclista uscito male, non i gay", "Vai a fare l'omofobo del c...o altrove, grazie", "3° giorno e già abbiamo un nuovo Clemente Russo". Le sua frasi sono considerate omofobe perché farebbe uso di termini come normalità e dignità, oltre a tirare in ballo l'esternazione del proprio orientamento sessuale associandola al travestimento.

Apriti cielo. Il mondo Lgbt si è scatenato contro. Tutto regolare", "Ma che ca**o stai dicendo?

In Rete sono davvero tanti i commenti negativi riguardo all'uscita di Marco Predolin. Il messaggio che passa, ovvero essere gay solo dopo l'orario di lavoro, significa per le associazioni reprimere la propria persona in un contesto lavorativo, ambito in cui la sessualità non dovrebbe entrarci. Ovviamente, il concorrente del GF VIP 2 merita di difendersi e di contestualizzare il suo pensiero. Il reality show sarà condotto da Ilary Blasi, con la partecipazione di Alfonso Signorini e il supporto della Gialappa's Band.