Uccide moglie e figlie, poi si suicida

Uccide moglie e figlie, poi si suicida

Dramma familiare in Austria: un uomo ha ucciso la moglie e le due figlie e poi si è tolto la vita. È accaduto a Perosa argentina, nella frazione di Meano, nel torinese. Ancora non si conoscono i motivi di un gesto tanto tragico.

I loro corpi sono stati trovati nel pomeriggio di oggi dalla madre della giovane donna. La bimba ha una pugnalata al petto mentre il cadavere della donna presenta tre coltellate al torace. In pratica ha fatto harakiri.

A dare l'allarme è stata la madre della donna, di origine rumena, ma sposata con un italiano e residente in Piemonte da 15 anni. I militari stanno cercando il padre della piccola, un italiano che in questi giorni si troverebbe in Romania. Nell'abitazione dove sono stati scoperte le due vittime non sarebbero stati trovati biglietti. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino e della Compagnia di Pinerolo. Salme poste a disposizione dell'Autorità giudiziaria.