Roma, lite Peres-Gerson: spintoni tra i due brasiliani a fine partita

Roma, lite Peres-Gerson: spintoni tra i due brasiliani a fine partita

Dopo il triplice fischio di Roma-Verona, match vinto agevolmente dai capitolini 3-0, s'è assistito alla lite tra Gerson e Bruno Peres, con il numero 30 che spintona il compagno e deve essere allontanato e quasi trascinato via. Solo l'intervento dei compagni ha evitato che lo scontro degenerasse in una rissa.

Secondo quanto ricostruito da 'Sky Sport', durante i festeggiamenti per la vittoria, De Rossi si sarebbe avvicinato a Bruno Peres colpendolo con uno schiaffetto alle spalle. Una incomprensione che è stata poi subito chiarita all'interno dello spogliatoio. Ha caratteristiche particolari che mi permette di cambiare anche l'assetto di gioco.

Il riferimento era all'allenamento post-partita previsto per chi non aveva giocato o aveva giocato poco. A stemperare gli animi ci ha pensato l'allenatore Di Francesco, che ha definito la baruffa 'un episodio di poco conto'.

Ed evidentemente, se si vuol prestare fede a questa versione, l'esterno brasiliano ha toccato un nervo scoperto del giovane connazionale.