Il launcher di Google Pixel 2 disponibile per tutti gli smartphone Android

Il launcher di Google Pixel 2 disponibile per tutti gli smartphone Android

Il nuovo launcher dei Pixel 2 e Pixel 2 XL ha subito alcune variazioni, in primis la barra di ricerca posta sulla parte bassa per sveltire ed incentivarne l'utilizzo.

Naturalmente, il credito accumulato dovrà ritenersi valido solo per l'acquisto di uno degli ultimi googlefonini (non si poteva immaginare altrimenti).

In ogni caso, ci si riferisce a proposte valide sul ritiro dei melafonino con 256 GB di memoria interna.

Sappiamo che alcune applicazioni installate nei software degli smartphone Google non sono accessibili da tutti.

Google sarà ben lieta di accontentare coloro che vorranno vendere il proprio iPhone 7 e 7 Plus (ed ecco anche spiegato il perché il colosso di Mountain View offra leggermente di più rispetto ad Apple per il passaggio da iPhone 8 e 8 Plus).

Per quanto riguarda l'app contenente gli sfondi originali dei Pixel 2 e 2 XL, compresi i live wallpaper, precisiamo che anch'essa dovrebbe essere compatibile soltanto con i Google Pixel di prima generazione aggiornati alla versione 8.0 Oreo ma che, secondo quanto riportato sempre su XDA, potrebbe crashare e non funzionare correttamente. Dunque, per ora non sappiamo se il Pixel Launcher potrà essere utilizzato su altri smartphone.

Tuttavia, il pannello Google Now non funzionerà se si installa su un dispositivo non Google Nexus o Pixel, poiché il Pixel Launcher deve essere installato come app di sistema per mostrare il pannello di Google Now. Interessante la possibilità di installare il launcher su tutti i dispositivi Android, grazie al porting effettuato dallo sviluppatore.