Milan, addio Adidas, benvenuta Puma

Milan, addio Adidas, benvenuta Puma

Milan, Puma nuovo sponsor: le cifre - Il Milan e Adidas si separano dopo 20 anni. Nota stonata, nella migliore delle ipotesi, la società incasserà quasi cinque milioni in meno rispetto ai 19,7 milioni percepita dai tedeschi.

Non solo Adidas perché anche Audi ha scelto di divorziare dal Milan nei mesi scorsi, avvalendosi di una clausola nei contratti che permette l'addio in caso di cambio di proprietà. La ricerca al nuovo partner è partita e in Cina, i rappresentanti di Yonghong Li, stanno incontrando diversi investitori in vista di un accordo per far incrementare il valore del Milan soprattutto nei paesi orientali.

Intanto, dal campo, arrivano notizie poco confortanti per il tecnico Vincenzo Montella, giovedì a pranzo con l'amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. Dove il Milan dovrebbe giocare con il 3-5-1-1 con Suso e André Silva in attacco.