Moto2 Motegi, FP2: Luthi è il più veloce, Morbidelli è quarto

Moto2 Motegi, FP2: Luthi è il più veloce, Morbidelli è quarto

Proprio come era accaduto per i piloti della Moto3, la pioggia ha smesso di cadere su Motegi nella seconda sessione di prove libere della classe Moto2, ma questo ha reso particolarmente insidioso l'asfalto, dando vita a numerose cadute.

Primato di giornata con caduta: si chiude così il venerdì di Thomas Luthi, autore del miglior tempo assoluto stampato nel corso della seconda sessione di prove libere, prima di incappare negli ultimi minuti in una caduta senza conseguenze.

Alle sue spalle si è confermato particolarmente in palla Alex Marquez, che ha chiuso a soli 196 millesimi con la Kalex della Marc VDS. Quarto posto invece per Franco Morbidelli leader del Mondiale con 21 punti sullo svizzero.

Quinto tempo per il belga Xavier Simeon, che è davanti al malese Hafizh Syahrin, al tedesco Sandro Cortese e allo svizzero Dominique Aegerter.

L'aria di casa poi sembra aver fatto bene a Tatsuta Nagashima, capace di arrampicarsi fino alla nona posizione, giusto davanti a Luca Marini, pure lui però caduto alla curva 11 nel finale.

Undicesimo tempo per Francesco Bagnaia, quattordicesimo per Lorenzo Baldassarri, diciottesimo per Simone Corsi (Speed Up), diciannovesimo per Mattia Pasini, venticinquesimo per Stefano Manzi e trentatreesimo per Andrea Locatelli.