Ricattato dall'ex amante, la denuncia e la fa arrestare

Ricattato dall'ex amante, la denuncia e la fa arrestare

Ma la donna, una 49enne napoletana, non accetta la decisione e inizia con le minacce (e con le richieste): 1200 euro al mese "altrimenti racconto tutto a tua moglie e ai tuoi colleghi". E' il bivio davanti al quale si è trovato un professionista napoletano ricattato per oltre un anno dalla sua ex fiamma con la quale aveva deciso di troncare dopo aver scoperto la sua attività di escort. Ora lei è accusata di estorsione. Dopo circa un anno di versamenti l'uomo è riuscito a far scendere la cifra da versare a 800 euro al mese, ma ad ogni ritardo ricominciavano le minacce. Esasperato dalle continue richieste di denaro, e dopo aver sborsato già circa 70mila euro, alla fine la vittima si è convinta a denunciare presentandosi alla stazione carabinieri del Vomero.

"Raccolte le informazioni utili all'indagine i carabinieri si sono fatti trovare nel posto prestabilito per la consegna del "'solito pagamento". Arresto già convalidato dal giudice, che ha disposto l'obbligo di presentazione quotidiano alla stazione carabinieri del Vomero.