She's Gotta Have It

She's Gotta Have It

She's Gotta Have It è la nuova Serie Tv nata dalla collaborazione tra Netflix e il celebre regista premio Oscar Spike Lee, da sempre impegnato nel portare sul grande schermo tematiche politiche e sociali come il razzismo, le relazioni interrazziali, la violenza e le droghe: tra i suoi film più celebri troviamo Fa la cosa giusta, Malcom X e 4 Little Girls. La storia racconta di un'artista di Brooklyn, Nola Darling (interpretata DeWanda Wise) e della sua vita quotidiana tra uomini e ricerca di sè.

La serie è diretta da Spike Lee, la prima creata da lui, che è anche creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, la produttrice Tonya Lewis Lee.

Nola Darling è un'artista di Brooklyn vicina ai trent'anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

Nola non è chi vuoi che sia. Nola è esplicita, complicata, progressista, impenitente, passionale, sexy... 30 anni da quel film girato in soli 12 giorni in una calda estate newyorkese. Nel trailer di She's Gotta Have It, che potete guardare per intero a fine articolo, viene mostrata una sequenza di Spike Lee, nei panni dell'originale Mars Blackmon del film, che presenta il suo show. Barry Michael Cooper e Lynn Nottage sono i produttori.

She's gotta have it sarà disponibile sulla piattaforma Netflix a partire dal 23 Novembre 2017.

Il resto del cast è composto da Margot Bingam (La bottega del barbiere 3) nel ruolo di Clorinda Bradford, amica di Nola; Chyna Layne (Precious) nella parte di Shemekka Epps; Elise Hudson in quella di Rachel; Cleo Anthony (Divergent) nel ruolo di Greer Childs; Lyriq Bent (The Book of Negroes) nella parte di Jamie Overstreet; e Anthony Ramos in quella di Mars Blackmon.