Trimestre record per Samsung ma il CEO Kwon si dimette

Trimestre record per Samsung ma il CEO Kwon si dimette

(Teleborsa) - Non sono bastati i numeri da record per far cambiare idea al CEO di Samsung, Oh-Hyun Kwon, che a sorpresa ha rassegnato le sue dimissioni.

Oggi Samsung Electronics annuncia che il vicepresidente Oh-Hyun Kwon ha deciso di dimettersi dalla guida della divisione Device Solutions Business e che non sarà disponibile alla rielezione come membro del consiglio di amministrazione o come presidente, quando scadrà il suo mandato nel marzo 2018. Si dimetterà anche da Chief Executive Officer di Samsung Display.

Il dirigente dimissionario lascia il suo ruolo di amministratore delegato a 64 anni, nominato CEO di Samsung Electronics nel 2012 e di Samsung Display nel 2016. L'invocazione di un ricambio generazionale da parte di Kwon Oh-hyun porta a non escludere nemmeno l'arrivo di una figura più giovane. "È qualcosa su cui ho riflettuto molto e per lungo tempo". Il CEO dell'azienda ha infatti annunciato pubblicamente le proprie dimissioni dopo 32 anni (di cui 5 al vertice) e, in una lettera inviata ai dipendenti ha dichiarato quanto sia stato difficile per lui prendere una tale decisione.