Cina: Xi Jinping nella Costituzione del Pcc

Cina: Xi Jinping nella Costituzione del Pcc

Xi Jinping entra a vele spiegate nella storia e nella leggenda del Partito comunista cinese. Deng Xiaoping, l'uomo che ha aperto la Cina al libero mercato, è citato, ma solo per le sue "teorie". Xi, invece, unico assieme a Mao, è citato per i suoi "pensieri", che vengono associati a una "nuova era". Il Corriere della Sera commenta così la conclusione del 19mo congresso del partito comunista cinese ha eletto il comitato centrale e la commissione centrale per la disciplina e le ispezioni.

VOTO UNANIME. La sessione finale del 19esimo congresso del Pcc si è tenuta nella Grande Sala del Popolo, su piazza Tienanmen, alla presenza dei 2.800 delegati giunti a Pechino per partecipare all'evento politico più importante dell'anno. Gli emendamenti che hanno inserito il pensiero di Xi in costituzione sono stati votati all'unanimità.