Colla, l'ultimo Maestro morto tra le sue marionette

Colla, l'ultimo Maestro morto tra le sue marionette

Eugenio Monti Colla non c'è più.

Milano piange la scomparsa di Eugenio Monti Colla: il grande marionettista è morto martedì 21 novembre, per i postumi di un infarto che lo aveva colpito alcuni giorni fa.

Ad esempio nel 2011 vide l'allora Presidente della Repubblica celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia visitando la mostra delle marionette con cui il suo avo Giuseppe, il capostipite, aveva raccontato al popolo il Risorgimento. “Ultimo erede di una gloriosa famiglia di marionettisti – continua Fontana – e legatissimo a luoghi sacri della cultura milanese come il Piccolo Teatro e soprattutto il Teatro Gerolamo, di cui la sua famiglia era lanima, ha esportato con successo larte delle marionette sui palcoscenici di tutto il mondo”. La Carlo Colla & Figli posta una foto di Eugenio abbracciato a due marionette, alla testa di un esercito d'attori di legno: "Vogliamo ricordarlo così, immerso in quel mondo fatto di meraviglia e di poesia che continuerà a vivere in ogni suo spettacolo".