Calciomercato Juventus, l'ombra del Psg su Allegri

Calciomercato Juventus, l'ombra del Psg su Allegri

Il ko in campionato con lo Strasburgo e quello in Champions per mano del Bayern hanno indispettito il presidente del Paris Saint Germain, Nasser Al Khelaifi, che già in terra tedesca si è detto "molto deluso" dal gioco espresso dalla squadra nelle ultime uscite. Non siamo venuti qui per perdere 3-1. Sono ottimista per il futuro e spero che questa sia una grande lezione per tutti.

Il PSG sta cercando un nuovo allenatore in vista della prossima stagione e la proprietà del club francese ha nel mirino Massimiliano Allegri. Allegri a Torino sta bene, é legato da un contratto da poco rinnovato fino al 30 giugno 2020, e ha saldamente in mano il progetto ma dopo 4 anni potrebbe sentire la necessità di cambiare aria. Le insidie in casa bianconera non arrivano solo dalla Francia: potrebbero infatti tornare a suonare anche le sirene inglesi, dal Chelsea (in caso di addio di Conte) al Manchester United (se dovesse salutare Mourinho) passando per l'Arsenal. Sfida Allegri-Conte per la guida del PSG.