Camorra. Omicidio Genny Cesarano, quattro ergastoli

Camorra. Omicidio Genny Cesarano, quattro ergastoli

Quattro condanne all'ergastolo per l'omicidio del 17enne Genny Cesarano, vittima innocente nel Rione Sanità a Napoli il 6 settembre 2015 di una 'stesa' (i raid a colpi di pistola della camorra per seminare terrore tra gli avversari). I condannati all'ergastolo sono Luigi Cutarelli, Ciro Perfetto, Mariano Torre e Antonio Buono.

Tutti, nel corso del processo, si erano dichiarati pentiti del gesto e avevano chiesto perdono ai familiari di Genny. Sedici anni di reclusione per il boss pentito Carlo Lo Russo, un tempo capo del clan dei Capitoni di Miano. Accolte le richieste dalla pm Enrica Parascandolo. Soddisfazione è stata espressa dall'avvocato di parte civile, Marco Campora.