Incendio in un appartamento, cinquantenne ustionato

Un 54enne stamane è rimasto gravemente ustionato dalle fiamme dell'incendio che si è sviluppato in un alloggio di proprietà del Comune, dove abita da tempo. E' successo alle 7 in vico Indoratori, nei pressi della cattedrale di San Lorenzo. Ancora da stabilire la causa che ha innescato le fiamme, probabilmente un difetto di funzionamento di una stufa o un mozzicone di sigaretta.

Quest'ultimo ha riportato ustioni sul 60 per cento del corpo ed è stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. A dare l'allarme è stata una vicina, che ha udito le urla disperate dell'uomo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, l'abitazione è stata sottoposta a sequestro per poter chiarire con esattezza la dinamica dell'incendio.