Roma, annuncio su Facebook: Perotti rinnova fino al 2021

Roma, annuncio su Facebook: Perotti rinnova fino al 2021

L'attaccante argentino, classe '88, è arrivato nella Capitale durante il mercato invernale del 2016 e ha collezionato finora 78 presenze e 17 gol in giallorosso.

La Roma, nelle ultime settimane, ha deciso di blindare i contratti di diversi elementi preziosi della rosa. Siamo riusciti a passare il turno in Champions come primi e in campionato stiamo messi bene. "Dalla partita col Genoa per me è stato uno dei momenti più importanti, questo regalo mi rende felice".

La Roma ha ottenuto la vittoria e i punti sufficienti alla qualificazione grazie all'1-0 rifilato al Qarabag. Serviva un successo per chiudere i conti e tenere a bada il Chelsea. Per me il nostro girone è cambiato all'andata del match con l'Atletico con la giocata di Saul che ha sbagliato il gol. La Roma sembrava spacciata, invece, a retrocedere in Europa League sono stati gli spagnoli. Una volta la fortuna è andata dalla nostra parte. Ti stai togliendo delle soddisfazioni-"Stiamo passando un buon momento, la squadra ha fatto quello che nessuno credeva potessimo fare". Prima con Spalletti, adesso con Di Francesco: il risultato non cambia e Perotti è sempre decisivo. La tifoseria apprezza e ringrazia. La differenza è stata tra il primo e il secondo tempo, loro ci davano ampiezza ma non ci buttavamo mai, ci siamo mossi poco senza palla e così si fa fatica. Volevo uscire due, tre volte per riascoltare tutto questo, ringrazio tutti perché per me è stato bellissimo.