Colpo allo spaccio. Carabineri stroncano traffico di droga in pieno centro

Colpo allo spaccio. Carabineri stroncano traffico di droga in pieno centro

La sostanza stupefacente rinvenuta è stata posta sotto sequestro, mentre la giovane, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la "Casa Circondariale Antonio Santoro" di Potenza. Si è conclusa così a Messina un'operazione condotta dagli agenti della guardia di finanza del comando provinciale.

Ieri mattina, i finanzieri di Messina, hanno trovato 3 chili di hashish nascosti all'interno del bagaglio di un cittadino nigeriano, in viaggio su un pullman diretto a Catania. Tutta la sostanza era stata sigillata con diversi strati di cellophane, nel probabile tentativo di sfuggire ad un eventuale controllo dei cani antidroga.

A incastrare l'uomo è stato il fiuto dei cani Sara e Dandy che hanno "segnalato" uno zainetto sospetto, all'interno del quale è stata trovata la droga e due cellulari.

In particolare, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Tricarico hanno bloccato la donna nella città dei Sassi che, a seguito di perquisizione personale, è stata trovata in possesso di circa 120 grammi di droga, tipo marijuana e 20 grammi di eroina.

Il corriere della droga è stato arrestato in flagranza di reat per traffico di droga e successivamente sottoposto a custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.