Grande Fratello Vip, una vittoria a 360 gradi per Daniele Bossari

Grande Fratello Vip, una vittoria a 360 gradi per Daniele Bossari

Daniele Bossari esprime gratitudine per la vittoria al Grande Fratello Vip: "Sono così felice che quella voce, la voce della mia anima vi sia arrivata!"

Ma l'indimenticabile Capitano della Roma, non deve averla pensata esattamente in questa maniera, ed infatti abbiamo assistito ad un ritorno, sconsolato e sconfitto, di Alfonso che ha dovuto abbandonare l'idea della reunion e farsene una ragione. "Mi attira molto perché prima canticchia 'Batti le mani, schiocca le dita', poi lo ritrovi in giardino con lo sguardo perso nel vuoto e non ti dice che sta male per non appesantirti, lui è un puro". L'adrenalina, la gioia e la commozione non mi hanno fatto dormire', ha scritto Daniele Bossari su Instagram poche ore dopo aver vinto il GF Vip, 'Solo ora ho ripreso in mano il telefono. Tuzio è venuto a mancare lo scorso 15 ottobre a causa di una leucemia e non ha potuto guardare fino in fondo il percorso di rinascita del suo assistito, ma la gratitudine di Bossari è più viva che mai. "Eppure mi manca! #gfvip #raffaellotonon #oneston"; risponde Luca: "It's Ok, It's Ok Comunication Way"- una serie di smiley con tre faccine che ridono - Il mio F. R. (Fuffy Ruffy)", come il ragazzo chiamava scherzosamente il coinquilino. Ho imparato a fidarmi di quella vocina interiore che ti parla nei momenti introspettivi e che rispecchia l'essenza del proprio essere. Settimana dopo settimana mi avete permesso di evolvermi e di questo ve ne sono profondamente grato. E per me voi, avete vinto insieme. Voglio tornare a lavorare, leggere, studiare, ma soprattutto voglio tornare a lavorare. Il suo primo post dopo tre mesi di assenza dai Social è stato anche per ringraziare i suoi compagni d'avventura Daniele Bossari e Ivana Mrazova. Prima come vj su Mtv Italia, affiancato da Victoria Cabello e Andrea Pezzi, e poi in Rai e Mediaset, presentando diversi programmi di successo come Furore, Fuego e Festivalbar, con Alessia Marcuzzi, Natasha Stefanenko e Michelle Hunziker.