Auto pirata provoca un morto e due feriti — Sesto F.no

Auto pirata provoca un morto e due feriti — Sesto F.no

Un cittadino marocchino di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver causato due incidenti a Sesto Fiorentino. Il 58enne, dalle prime informazioni, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Da quanto ricostruito, alla guida della sua auto intorno alle 11 l'uomo avrebbe causato un primo incidente all'incrocio tra via Gramsci e viale Michelangelo, tamponando due auto e ferendo due passanti che camminavano sul marciapiede.

L'uomo è stato inseguito e raggiunto da una pattuglia dei carabinieri, che lo hanno arrestato per omicidio stradale. Il nordafricano non si sarebbe fermato a prestare soccorso ed è andato via. Il 118 lo ha soccorso in strada e ha tentato di trasportarlo con massima urgenza all'ospedale di Careggi (Firenze) praticando le manovre rianimatorie.

Dopo la compilazione degli atti, compresi gli accertamenti tossicologici esperiti in ospedale, l'uomo sarà associato presso la casa circondariale di Sollicciano.