Fiorentina, Roma e Lazio su Badelj ma il croato sogna la Champions

Fiorentina, Roma e Lazio su Badelj ma il croato sogna la Champions

Già a febbraio il centrocampista sarà infatti libero di firmare per una nuova squadra lasciando i viola a parametro zero durante la prossima estate. Del resto fu proprio Montella ad indicare il croato come rinforzo per il centrocampo ai dirigenti rossoneri. Sebbene la situazione in campionato sia abbastanza differente (con i giallorossi in zona Champions League e i rossoneri arenati parte destra della classifica) entrambe le compagini hanno la necessità di intervenire nel settore centrale del campo. A questo punto il passaggio in Andalusia sembra più probabile, visti i buoni rapporti tra l'aeroplanino e Badelj (è stato suo allenatore in viola). Montella sembrerebbe pronto dunque a fare uno sgarbo alle sue ex Roma, Milan e Fiorentina.

Milan Badelj è ormai prossimo all'addio alla Fiorentina dopo almeno un anno e mezzo di tira e molla sul rinnovo di contratto coi viola, mai arrivato e che scadrà il prossimo 30 giugno.

Una pista che soddisferebbe le necessità della Fiorentina e che sarebbe la perfetta risposta all'interrogativo posto poc'anzi: monetizzare si ma senza rinforzare una rivale.